BASILICA DI SAN VICINIO A SARSINA

La Catena di San Vicinio - 17 minuti di macchina da Bagno di Romagna

L’imponente basilica costruita in stile romanico intorno all’anno mille presenta una facciata sobria ed elegante; il diverso colore dei mattoni testimonia che la Cattedrale ha subito modifiche nel corso dei secoli.
Nella lunetta sopra l’ingresso vi è un mosaico moderno raffigurante S. Vicinio con la mitra episcopale e la famosa “catena”.
L’interno della Basilica è solenne e austero: il soffitto è a capriate e la pianta a croce latina, con la navata centrale larga esattamente il doppio rispetto alle navate laterali.
 
Di particolare rilievo al suo interno: un fonte battesimale, di difficile datazione, ai cui angoli sporgono teste stilizzate di capro; un pregevole ambone del sec. XII, di stile franco-tedesco su cui sono rappresentati i simboli dei quattro evangelisti; uno dei quadri più pregevoli della cattedrale, “La Messa di S. Gregorio Magno”, attribuito al pittore bolognese Carlo Cignani nel sec. XVII
 
La Cappella di S. Vicinio
La cappella chiude la navata destra e sembra staccarsi dall’insieme omogeneo della Chiesa con la sua decorazioni a stucchi dorati, fatta eseguire nel 1755 dal vescovo Paolo Calbetti. 
Sotto l’altare sono conservate le reliquie di S. Vicinio, mentre la “catena” è custodita nel tabernacolo. 
 
VEDI TUTTE
ISCRIVITI alla nostra Newsletter:


RÒSEO EUROTERME WELLNESS RESORT
Via Lungosavio, 2
47021 - Bagno di Romagna (FC)
tel. +39 0543/911414


HOTEL DELLE TERME SANTA AGNESE
Via Fiorentina 17
47021 - Bagno di Romagna (FC)
tel. +39 0543/911009


GRAND HOTEL TERME ROSEO
Piazza B. Ricasoli, 15
47021 - Bagno di Romagna (FC)
tel. +39 0543/911016
Privacy Policy - P.Iva 02692720408
Credits TITANKA! Spa © 2016
Si ringraziano per la cortese concessione delle loro fotografie:
Comune di Bagno di Romagna, Cooperativa Atlantide, Pier Luigi Ricci, Massimo Schiumarini, Caterina Rigoni, Federico Locatelli, Mattia Vesco, Miriam Narducci, Nevio Agostini