BIBLIOTECA MALATESTIANA

Un poco noto Patrimonio Unesco - 40 minuti di macchina da Bagno di Romagna

Prima biblioteca in Italia ad essere riconosciuta PARIMONIO UNESCO è l’unico esempio tutt’ora esistente di biblioteca umanistica conventuale perfettamente conservata nella struttura, negli arredi e nell’archivio librario.
L’idea originale nacque nel Trecento dai frati del convento di San Francesco, che decisero di annettere uno studium al proprio convento, ma la sua realizzazione avvenne solo nel 1450 grazie a Novello Malatesta. 
Entrando, l'impressione è quella di trovarsi in una vera e propria "chiesa in miniatura" con pianta a tre navate. I colori rimandano allo stemma dei Malatesta: il bianco delle colonne mediane, il rosso del pavimento in cotto e delle semicolonne e il verde dell'intonaco, riportato alla luce dai restauri degli anni Venti del Novecento.
Per fare sì che la Biblioteca avesse una dotazione adeguata di Libri, il Malatesta la dotò di uno Scrittorio, che in un ventennio produsse oltre 120 codici, che andò a integrare con altri manoscritti da lui commissionati o acquistati (150 circa), a cui presto se ne aggiunsero altri, fino a formare un nucleo iniziale di ben 343 preziosi manoscritti.
 
VEDI TUTTE

Thermæ Romanæ in festa

scopri l'offerta
ISCRIVITI alla nostra Newsletter:


RÒSEO EUROTERME WELLNESS RESORT
Via Lungosavio, 2
47021 - Bagno di Romagna (FC)
tel. +39 0543/911414


HOTEL DELLE TERME SANTA AGNESE
Via Fiorentina 17
47021 - Bagno di Romagna (FC)
tel. +39 0543/911009


GRAND HOTEL TERME ROSEO
Piazza B. Ricasoli, 15
47021 - Bagno di Romagna (FC)
tel. +39 0543/911016
Privacy Policy - P.Iva 02692720408
Credits TITANKA! Spa © 2016
Si ringraziano per la cortese concessione delle loro fotografie:
Comune di Bagno di Romagna, Cooperativa Atlantide, Pier Luigi Ricci, Massimo Schiumarini, Caterina Rigoni, Federico Locatelli, Mattia Vesco, Miriam Narducci, Nevio Agostini